fbpx
Cappe di Sicurezza Biologica (Biohazard)

CORONAVIRUS A WUHAN, Forse fuoriuscito da una cappa del laboratorio BSL4?

E ci risiamo…

ricordate la storia del “peccato originale”??

Si narra che il SERPENTE 🐍 con intenti malvagi riuscì a “infettare” Eva spingendola a prendere la mela proibita!

Non ricordo che serpente fosse, forse una 🐍VIBORA🐍?

Tutta colpa del serpente!

che ha diffuso il devastante “#CORONAVIRUS”

Purtroppo quando l’essere umano commette un’errore è pronto a scaricare la colpa

Peccato che proprio in quella cittadella di #WHUAN si trova l’unico laboratorio di massima sicurezza BSL4 della Cina

In questo genere di laboratori si manipolano patogeni appartenenti al gruppo 4 con possibile trasmissione aerea, associati a malattie umane potenzialmente letali per le quali non sono disponibili vaccini o terapie

☣️Sembra proprio il laboratorio dell’Umbrella Corporation, del famoso film Resident Evil☣️

Solo che è una triste realtà e la scia di sangue inizia ad allargarsi con casi anche in Europa

Io credo che sia più probabile che il Virus provenga dal #BSL4

oppure è una casualità incredibile e molto sospetta!

A confermare questi sospetti è anche un famoso virologo 👨🏻‍🔬dell’Università di San Paolo del Brasile, Paulo Eduardo Brandão

Ad ogni modo mi domando se non ci sia stato qualche errore anche nel corretto utilizzo delle cappe di sicurezza biologica presenti sicuramente nel BSL4

Nel mio libro “Apocalisse Zombie” ti avevo avvisato… 🧟‍♂️

Spesso si sottovalutano i rischi biologici derivanti dal cattivo utilizzo delle cappe biohazard

Delle volte ci si concentra solo sui DPI da indossare e delle volte neanche quello

Ma quello che accade più spesso è proprio che gli operatori compiano dei movimenti errati sotto cappa

Delle volte si crede di lavorare in sicurezza ma in realtà non è vero

Basta semplicemente ostruire la griglia di ripresa sul fronte cappa con un foglio o del materiale per creare un ponte della morte

Infatti così facendo il #VIRUSLETALE che si sta manipolando potrà uscire all’esterno della cappa diffondendosi nel laboratorio

Oppure il passaggio di un’operatore dietro le spalle di chi sta lavorando può essere causa di turbolenze e fuoriuscita di un VIRUS

O ancora lo stesso operatore che non capendo precisamente come funziona un flusso laminare è un flusso d’aria di una barriera frontale di una cappa in classe 2

Muove in modo errato le mani trascinando a se il VIRUS manipolato IN QUEL MOMENTO

Insomma, che si tratti di #EBOLAVIRUS O #CORONAVIRUS o anche semplicemente di #LEGIONELLA E #SALMONELLA

Bisogna conoscere perfettamente il principio di funzionamento della propria #CabinadiSicirezzaMicrobiologica

se si vuole evitare di contagiarsi e infettare mezzo mondo

Quindi se utilizzi una cappa di di sicurezza biologica e soprattutto se manipoli VIRUS E BATTERI

Fermati a pensare 10 minuti e chiediti:

MA IO CONOSCO REALMENTE IL PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO DELLA MIA CAPPA?

-So la differenza tra una cabina biologica sterile e una cappa di sicurezza biologica con flusso sterile?

-So identificarle e distinguerle?

-So cosa è una barriera d’aria frontale di sicurezza operatore?

-So in che modo posso compromettere la mia sicurezza?

-So come lavora un filtro HEPA e come si comporta quando è più o meno intasato?

-So perfettamente come manipolare sotto la mia cappa?

-So come si comporta l’aria a seconda del piano di lavoro, se forellinato o liscio?

Ma soprattutto

-So capire se la mia cappa in Classe2 stà funzionando nel modo corretto proteggendo me e l’ambiente oltre che il prodotto?

Se anche a una sola di queste domande senti di non essere pienamente sicuro della risposta

Allora è il caso di prendersi qualche ora o giorno per studiare a fondo la propria cappa prima di proseguire con il lavoro

Sul primo ed unico portale specifico per le cappe chimiche e biohazard: www.chizard.it

trovi centinaia di articoli e video

Ti consiglio di sfruttare la possibilità di arricchire la tua conoscenza e di iscriverti al canale YouTube così da essere sempre aggiornato sulle cappe

Spero che questa storia finisca al più presto e che non ci siano troppe vittime 😪

Adesso tocca a te, rimboccati le maniche e contribuisci a proteggerci tutti lavorando in sicurezza e consapevolmente

💪😎🐍

FacebooktwitterlinkedinmailFacebooktwitterlinkedinmail
Puoi raggiungere facilmente l'articolo con: https://www.chizard.it/0SFY9
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

15 − dieci =

Articoli Più Letti

To Top